ricomincia la mia rubrica su Appennino bianco

Anche quest’anno le mie previsioni “speciali” per l’Appennino sono disponibili sul portale Appennino bianco, ecco a voi il primo post, uso   questo blog come archivio e per i commenti:

MeteoBlog di martedì 23 novembre 2010
RICOMINCIAMO? AFFILATE LE LAMINE!
Silente ma non dormiente: grazie a tutti quanti mi avete scritto e tranquilli, sono sempre qui a vigilare sulla grande neve del grande Appennino, che presto sarà bianco di nome e di fatto. Sono passati molti mesi da quando ci siamo lasciati, sotto le pazzie di Madre Terra e del vulcano che infine non si è rilevato così catastrofico da influenzare più di tanto il clima e l’estate. E a differenza di alcune notizie prive di fondamento che sono circolate in queste settimane, non stiamo ripiombando nell’era glaciale o nell’inverno più freddo degli ultimi 1000 anni e in fondo penso sia meglio così. 

siete curiosi di sapere che ho fatto in questi mesi? Beh, un po’ di vacanze mi ci volevano e così finchè c’è petrolio e prima di piombare nella fine del mondo o nel collasso della nostra civiltà (scherzo) ho pensato di andare a cercare nientemeno che l’inverno in piena estate, agli antipodi, andate a dare un’occhiata alle mie foto. Peraltro, nelle snow mountain, e il nome è tutto un programma volendo si sciava ma data la mia preferenza per le nevi nostrane e siccome laggiù non vi erano crescentine e lambrusco (in verità, in un bar le ho trovate, giuro!) ho preferito rincorrere canguri e coccodrilli.

altra cosa che ho fatto in questi mesi è una grande novità da molti attesa e richiesta: sono tornato in video, in TV, ormai si va sul digitale terrestre e dunque grazie a Class Meteo, nientemeno con un programma a mio nome, Lombroso Variabile, in onda su Class News Msnbc al venerdì alle 11, per un’ora intera dedicata a tempo e clima condotta insieme alla giornalista Silvia Sgaravatti. Tranquilli, per i tanti che a quell’ora sono al lavoro ci sono vari passaggi in replica al venerdì pomeriggio, sera e anche al sabato.

Torniamo dunque da noi, l’inverno bussa alle porte e probabilmente già sapete cosa bolle, anzi gela in pentola. Qualcosa sta cambiando e come al solito avviene verso San Clemente, quando l’inverno mette il dente. Aria fredda va ad alimentare la saccatura imperante da giorni in quanto iniziano a formarsi anticicloni nordici, i primi spiferi sono attesi da mercoledì pomeriggio, aumenteranno giovedì e venerdì si unirà la breve azione di una depressione Tirrenica. Non sarà nella configurazione da grandi nevicate ma comunque una prima gradita imbiancata fino a quote anche molto basse è praticamente garantita. Sul dopo, preferisco mantenere per varie ragioni prognosi riservata, unica cosa consolidata l’ennesimo week end di maltempo.

Tempo previsto dunque per oggi martedì 23 novembre 2010 giornata anche discreta, con poche nubi dalla parte emiliana ma cumuli imponenti quasi estivi nel settore Toscano da dove si scorgeranno tuoni e fulmini. Zero gradi a quota 1600 m, vento scarso.

La giornata di domani mercoledì 24 novembre 2010 è ancora abbastanza bella, ma il suolo resta ancora sgombro da neve e quindi passo avanti.

giovedì 25 novembre 2010 ilcielo si movimenta un po ma non c’è gran che da segnalare salvo i termometri in calo, lo zero termico scende a mille metri ma delle nubi ancora non scende praticamente nulla. A segnalare il cambiamento comunque il vento temporaneamente gira al SW

ed eccoci dunque al giorno della neve, venerdì 26 novembre 2010. In Appennino la do praticamente sicura, in collina molto probabile in pianura solo speranzosa per chi piace la neve o spauracchio poco probabile per chi viceversa gli da fastidio. Proviamo i primi azzardi di deposito? Necessariamente a questo stadio una forbice piuttosto ampia, diciamo da 5 a 25 cm a quota piste e qualche centimetro in collina, nessun deposito nella pianura emiliana, al più breve fioccata mista o molto bagnata.

E poi? Week end probabilmente molto tempestoso, l’aria fredda però va piuttosto verso la Spagna, ma non dico altro per non guastare la festa.

A giovedì per l’aggiornamento-neve

Luca Lombroso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...